Sezione salto blocchi

Città di Caserta

Sito istituzionale del Comune di Caserta

INCENTIVI DIFFERENZIATA, CONSIGLIO APPROVA REGOLAMENTO DEL GAUDIO E SANTANGELO: AL VIA ANCHE MONITORAGGIO ARIA IN VIA ROMA E IN VIA KENNEDY

raccolta differenziata
ven 13 feb, 2015

“Il Consiglio comunale ha approvato, nel corso della sua odierna riunione, il regolamento comunale che istituisce gli incentivi per cittadini e utenze non domestiche che conferiscono i rifiuti nelle isole ecologiche.
"Il regolamento - spiega l'assessore all'Ambiente Lucio Santangelo - dà forma normativa ad una iniziativa che finora era stata promossa e comunque aveva ottenuto risultati tra i cittadini più virtuosi, i quali però devono vedere riconosciuto l'impegno a differenziare in maniera corretta i rifiuti. Anche con l'apprezzabile contributo del Consiglio e gli emendamenti approvati, si dà il via libera definitivo ad una più completa e ampia rimodulazione delle iniziative per migliorare la raccolta differenziata".
Gli emendamenti approvati indirizzano, in particolare, le premialità agli utenti in regola con i pagamenti della Tarsu/Tari; istituiscono la realizzazione di un catalogo-premi da pubblicizzare adeguatamente e favoriscono l'acquisizione di premi in denaro o oggetti grazie al contributo di privati e sponsor.
"Nella giornata in cui facciamo un altro importante passo sul percorso di sviluppo della raccolta differenziata - dice il sindaco Pio Del Gaudio - la tutela dell'ambiente può registrare un altro significativo passaggio. Possiamo annunciare, infatti, che entro la prossima settimana sarà avviata una campagna di monitoraggio dell'aria che durerà 16 giorni, riguardo a Pm10 e metalli pesanti, con centraline noleggiate dal Comune e che si aggiungono alle attività istituzionalmente previste, programmate e assicurate per competenza dall'Arpac. Le centraline saranno installate in via Roma, nei pressi della scuola Lombardo Radice e in via Kennedy, nei pressi del Circolo didattico Giovanni XXIII. I risultati degli esami svolti saranno resi noti nella settimana successiva al termine della campagna".

Condividi